STATUTO

Statuto della Provincia di Venezia
Lo Statuto è stato approvato con deliberazione prot.n. 25926/n.28 di verbale nella seduta dell'8 aprile 2004.

Successive modifiche e integrazioni:
- integrato all'art.2 con delibera prot.n. 39187/42 di verbale del 26 maggio 2005;
- modificato all'art. 33 con delibera prot.n. 26312/28 di verbale del 30 marzo 2006;
- modificato agli artt. 2-13-15-16-18 con deliberazione prot. 7371/6 di verb. del 24.01.2008;
- soppressione art. 8/bis con deliberazione prot. n. 71172/85 di verb. del 27.10.2009;
- modificato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 75, del 21.9.2010, in vigore dal 12 novembre 2010;
- modificato all'art. 28 bis con deliberazioni n. 2011/70 del 27 luglio 2011 e n. 2011/72 del 2 agosto 2011, in vigore dal 20 settembre 2011.


 statuto


Foibe, manteniamo vivo il significato della storia

Il commento dell'assessore all'Istruzione Claudio Tessari

Incontro Province: 21 Presidenti dei Consigli provinciali a Ca' Corner

Accolti dalla presidente del Consiglio della Provincia di Venezia Marina Balleello

Prefettura Venezia: protocollo d'intesa per contrastare il consumo di droga tra i giovani

Siglato dalla Provincia e dal Comune di Venezia, dalle Ulss veneziane e Ufficio scolastico provinciale

Inaugurata mostra sulla persecuzione degli ebrei alla Biblioteca Marciana

Per la Provincia presente il vicepresidente Mario Dalla Tor

Francesca Zaccariotto replica agli attacchi del deputato del Pd Andrea Martella

In merito al ruolo della Provincia di Venezia nell'ambito dello statuto regionale veneto

Primo giorno di caccia. Canali: «Tutte le unità della polizia provinciale a tutela del territorio»

Domenica 19 settembre 38 agenti distribuiti su due turni a partire dalle sei del mattino, 15 auto fuoristrada e 4 imbarcazioni per i servizi in laguna

Contrasto abusivismo: attività mese di agosto della polizia provinciale

Zaccariotto: «Verso la chiusura della stagione estiva con un bilancio positivo»

Inizio anno scolastico, l’assessore Tessari all’istituto “Gritti”: «Gioco di squadra e impegno per superare le difficoltà»


Ha portato il saluto della Provincia agli studenti delle superiori e al personale scolastico, in occasione dell’inizio del nuovo anno